Phuket

Posted on 20 Feb 20212 Mar 2021Categories asia, caldo, città, divertimento, TUTTI

phuket

ItalianEnglishGermanFrench

Total distance 0 km
Total time 0 h 0 m
Enter contact details
Choose ride details Booking summary
Enter contact details Book now

Thank you for your order

Pay via PayPal
You will be redirected to the payment page within 5 second.
Pay via Stripe
You will be redirected to the payment page within 5 second.

Linea aereaNumero di voloPartenza alleRientro aFermateTrova biglietti
12828.03.202131.03.2021Diretto811
24928.03.202101.04.20211 scalo827
635428.03.202101.04.20211 scalo930
12828.03.202131.03.20212 scali1 017
12828.03.202131.03.202131 017
780428.03.202131.03.20211 scalo1 032

E' il tuo primo viaggio a Phuket?

Informazioni e cose importanti da sapere

La provincia di Phuket (in lingua thai: จังหวัดภูเก็ต, traslitterato: ciangwàt Phùukhèt) è una provincia insulare della Thailandia meridionale, situata lungo la costa occidentale della penisola malese, sul mare delle Andamane e conta su una popolazione stimata in 394 169 abitanti distribuiti su una superficie di 590 km²

L’isola è diventata un noto centro del turismo di massa ed internazionale. Le spiagge che attraggono il maggior numero di turisti si trovano sulla costa occidentale dell’isola. Il centro principale dello shopping e della vita notturna è la spiaggia di Patong. Altri centri balneari sono Rawaii Beach e la tranquilla Nai Harn. Nei pressi di Patong si trova Kata Beach, suddivisa da un promontorio nella grande baia (Kata Yai) e nella piccola baia (Kata Noi). Risalendo la costa si trova Karon Beach, in cui vi è un mercato coperto di discrete dimensioni dove si possono fare acquisti convenienti.

Phuket

Patong Beach è la spiaggia più affollata, è frequentata soprattutto da giovani turisti ed è particolarmente rumorosa, anche a causa delle numerose moto d’acqua. È consigliata più per la vita notturna che per la sua spiaggia. Più tranquille sono Kamala beach, uno dei posti più incontaminati dell’isola, e Surin Beach. Tra Kamala e Surin si trova Laem Sing Beach, frequentata principalmente da turisti italiani e francesi.

Bangkok

Posted on 20 Feb 20212 Mar 2021Categories asia, caldo, città, divertimento, TUTTI

bangkok

ItalianEnglishGermanFrench

Total distance 0 km
Total time 0 h 0 m
Enter contact details
Choose ride details Booking summary
Enter contact details Book now

Thank you for your order

Pay via PayPal
You will be redirected to the payment page within 5 second.
Pay via Stripe
You will be redirected to the payment page within 5 second.

Linea aereaNumero di voloPartenza alleRientro aFermateTrova biglietti
163410.06.202124.06.2021Diretto470
163110.06.202124.06.20211 scalo487
162825.03.202111.04.20212 scali666
27925.03.202111.04.20211 scalo777
185125.03.202111.04.20212 scali1 132

E' il tuo primo viaggio a Bangkok?

Informazioni e cose importanti da sapere

Bangkok  è la capitale e la più estesa e popolosa città della Thailandia, situata lungo il fiume Chao Phraya, nei pressi del golfo della Thailandia. Secondo il censimento del 2010, aveva una popolazione di oltre 8,3 milioni di abitanti, pari al 12,6% del totale del paese, mentre erano oltre 14,6 milioni (22,2%) quelli che vivevano nella regione metropolitana, che comprende anche le province circostanti. Tra le città più popolose e trafficate del mondo, nonché una delle destinazioni preferite del turismo mondiale, a partire dalla seconda metà del XX secolo ha conosciuto un rapidissimo sviluppo industriale, rappresentando una delle città economicamente più dinamiche del sud-est asiatico.

La città sorge sulle rive del fiume Chao Phraya, ampio e navigabile, che assieme ai suoi affluenti settentrionali Nan e Ping costituisce il bacino idrografico comprendente il centro ed il nord del paese. Una complessa rete di canali (khlong) ha dato alla città l’appellativo di Venezia dell’est. Nella seconda metà del XX secolo, molti di questi canali sono stati coperti per far posto a nuove arterie stradali di un sempre più congestionato traffico cittadino; su quelli rimasti vi sono ancora trasporti di merci e passeggeri, nonché alcune abitazioni galleggianti.

Il governo cittadino ha cercato di arginare l’eccessiva urbanizzazione ed industrializzazione anche con la creazione di grandi parchi in alcuni quartieri periferici, ma le zone più centrali della città offrono pochi spazi verdi; tra questi vi sono in centro il parco Lumphini e Sanam Luang (letteralmente “campo reale”), e verso nord il parco Chatuchàk.

Bangkok

Il centro di Bangkok è situato a 2 m s.l.m. e durante la stagione delle piogge subisce frequenti allagamenti ed esondazioni del fiume e dei canali. La municipalità di Bangkok negli ultimi anni ha provveduto a creare degli argini più alti sui canali a maggior rischio, ma un altro fattore che aggrava il problema è il progressivo affossamento della città, che giace quasi esclusivamente su un terreno paludoso.